Viaggio Yoga in Sri Lanka 2024. Nel segno di Hanuman. — Milano Yoga Space

Viaggio in Sri Lanka. Nel segno di Hanuman.

yoga natura cultura

21 Luglio 2024 → 31 Luglio 2024

Viaggio in Sri Lanka. Nel segno di Hanuman. Viaggio in Sri Lanka. Nel segno di Hanuman.

Ti diamo il benvenuto nel nostro viaggio yogico in Sri Lanka, dove la maestosità delle antiche tradizioni si fonde armoniosamente con la bellezza naturalistica

La pratica dello yoga e il viaggio sono le nostre grandi passioni, accomunate dal desiderio di esplorare, scoprire, conoscere. E cambiare. Perciò abbiamo pensato a questo viaggio-yoga in Sri Lanka: non un ritiro nel senso tradizionale, ma proprio un viaggio! Un itinerario alla scoperta di quest’isola meravigliosa, ricca di vegetazione e fauna, di cultura, storia e spiritualità.

Perché lo Sri Lanka? Per la sua bellezza: la natura rigogliosa e le lunghe spiagge ventose; i resti ben conservati di antiche civiltà e l’eredità coloniale delle grandi città; le piantagioni di the tra le più famose al mondo e le scenografiche linee ferroviarie che le attraversano; le verdi colline e i meravigliosi parchi naturali, popolati da centinaia di specie di uccelli, da elefanti, leopardi, orsi e coccodrilli.

Secondo la leggenda fu proprio in quest’isola che giunse Hanuman dopo che ebbe spiccato il suo celebre salto dalla costa sud-orientale dell’India, in cerca di Sita, la sposa di Re Ram rapita dal terribile demone Ravana. Hanuman, a cui è associata la postura che identifichiamo con lo «split», o spaccata, è simbolo di forza, coraggio, fiducia e perseveranza: tutte qualità che la pratica yoga richiede e al tempo stesso ci aiuta a costruire.

Yoga e viaggio

Lo yoga sarà il cuore di questa nostra esperienza insieme: cominceremo ogni giornata con una pratica di Ashtanga, che abbiamo pensato di dedicare ad Hanuman, il dio con sembianze di scimmia che secondo il mito fece un lunghissimo salto dal Sud-Est dell’India fino all’isola di fronte (sì, proprio lo Sri Lanka!) alla ricerca di Sita, la moglie di Re Ram che era stata rapita dal terribile demone Ravana.

Durante la pratica mattutina, verranno introdotti esercizi specifici su Hanumanasana, pensati individualmente per ogni allievə, in modo da rispettare tempi ed esigenze di ciascunə, con l’obiettivo di portare a casa da questo viaggio, assieme ai ricordi, anche la propria personalissima spaccata!

Dopo la pratica, partiremo quotidianamente per esplorare i luoghi più celebri e affascinanti di questa terra: i resti antichi ben conservati di Anuradhapura, Sigirya e Polonnaruwa; il Tempio d’oro di Dambulla; i villaggi tradizionali di Habarana e Hiriwadunna e il Tempio del dente di Kandy. Incontreremo le minoranze indigene Wadda a Dambana; ci inoltreremo nel Parco naturale di Minneriya, in cerca di animali selvatici; attraverseremo le piantagioni di the e le montagne di Nuwara Eliya e di Ella, per concludere con una visita nella splendida città di Galle, nel sud del Paese.

Quando sarà possibile, a seconda dei tempi di percorrenza, faremo una breve pratica di Restorative Yoga al rientro in hotel e, dopo cena, concluderemo la giornata con una classe di meditazione.

Per chi è questo viaggio?

Il viaggio è adatto a tutte e tutti e non presenta particolari difficoltà. Sono richiesti solo spirito di adattamento, curiosità e senso dell’umorismo.

Scopri i costi e prenota il tuo posto

Itinerario e programma

Giorno 1 (21/07)
  1. Incontro e chai di benvenuto alle ore 16 al Club Palm Bay di Marawila (è possibile prenotare un transfer collettivo dall’aeroporto di Colombo-CMB all’hotel)
  2. Pratica guidata di Yoga: una classe pensata per allungare il corpo e sciogliere le tensioni muscolari e articolari dopo tante ore di viaggio
  3. Pernottamento a Marawila
Giorno 2 (22/07)
  • Ore 7-8,30: Pratica di Ashtanga Yoga.
  • Dopo la colazione in albergo, incontreremo la nostra guida locale, parlante italiano, e partiremo alla volta di Anuradhapura.
  • Nel pomeriggio, visita dell’antica città di Anuradhapura, prima capitale dello Sri Lanka e dal 1982 designata Patrimonio Mondiale dell’Unesco. Oltre alle spettacolari architetture, tra cui le gigantesche dagobas (stupa), Anuradhapura è celebre per ospitare il sacro albero di Bodhi, che sarebbe cresciuto da un ramo del Bodhgaya, portato dall’India, sotto il quale si narra che Buddha si sedette a meditare e raggiunse l’illuminazione.
    Pernottamento ad Anuradhapura
Giorno 3 (23/07)
  • Ore 7-8,30: Pratica di Ashtanga Yoga
  • Dopo la prima colazione in albergo, partenza per la città di Dambulla. Lungo il percorso visita a Mihintale, una delle principali mete di pellegrinaggio dei buddisti
  • Arrivati a Dambulla, visiteremo il maestoso Tempio d’Oro, uno dei più spettacolari complessi templari rupestri del mondo, designato Sito Unesco nel 1991. È composto da cinque grotte principali, che racchiudono oltre 150 statue di Buddha e decine di dipinti murali
  • Pernottamento a Dambulla
Giorno 4 (24/07)
  • Ore 7-8,30: Pratica di Ashtanga Yoga
  • Dopo questi primi giorni dedicati a cultura, architettura e spiritualità, oggi ci immergeremo nella rigogliosa natura dello Sri Lanka e partiremo per la nostra esplorazione del Parco Nazionale di Minneriya, dove vivono centinaia di elefanti e altre specie animali, soprattutto uccelli di ogni foggia
  • Durante il tragitto di ritorno a Dambulla, faremo sosta nei piccoli villaggi di Habarana e Hiriwadunna, dove la vita segue ancora ritmi e tradizioni di un tempo
  • Pernottamento a Dambulla
Giorno 5 (25/07)
  • Ore 7-8,30: Pratica di Ashtanga Yoga
  • Prepara le tue le gambe, perché oggi cammineremo un bel po’ per visitare un’altra gemma storica dello Sri Lanka, l’antica città di Polonnaruwa, seconda capitale dell’isola e anch’essa Patrimonio Unesco. Un sito archeologico circondato dalla natura e costellato di templi, stupa e statue ottimamente conservati
  • Pernottamento a Dambulla
Giorno 6 (26/07)
  • Ore 7-8,30: Pratica di Ashtanga Yoga.
  • Anche oggi preparati a camminare parecchio: dopo la prima colazione partiremo per Sigiriya, forse il più affascinante e noto tra i siti archeologici srilankesi e, sicuramente, il più misterioso. Sì, perché per goderne appieno le bellezze, dovremo salire e scendere molti gradini… ma ne varrà la pena! (E se saremo troppo stanchi, chiederemo alla maestra di farci un piccolo sconto, domattina sul tappetino!)
  • Pernottamento a Dambulla
Giorno 7 (27/07)
  • Ore 7-8,30: Pratica di Ashtanga Yoga
  • Oggi lasciamo Dambulla e l’area delle città sacre in direzione Sud, verso il cuore dello Sri Lanka
  • Dopo la prima colazione partiremo per Kandy, considerata una delle più belle città del paese, per la sua vivacità, la bellezza dei suoi monumenti, il suo patrimonio culturale e la bellezza dei paesaggi circostanti (inutile precisare che anche Kandy è Patrimonio Unesco!). Visiteremo insieme il Tempio del Dente, considerato uno dei luoghi di pellegrinaggio più importanti per i buddisti, dove si racconta sia custodito uno dei denti di Buddha
  • Pernottamento a Kandy
Giorno 8 (28/07)
  • Ore 7-8,30: Pratica di Ashtanga Yoga
  • Dopo la prima colazione in albergo, partiremo per Mahiyangana-Raja Mawatha, uno dei principali templi buddisti del Paese, che offre inoltre una spettacolare visita panoramica
  • Prima di rientrare a Kandy, ci recheremo nel villaggio di Dambana, per conoscere lo stile dei vita dei Wadda, una minoranza indigena dell’isola che ancora oggi conserva intatte tradizioni antiche, legate alla caccia, alla raccolta e a un’esistenza semi-nomade
  • Pernottamento a Kandy
Giorno 9 (29/07)
  • Ore 7-8,30: Pratica di Ashtanga Yoga
  • Oggi comincia la terza parte del viaggio, quella che attraversa le piantagioni di the e le montagne. Dopo la colazione. partiremo per Nuwara Eliya, spesso definita la «Piccola Inghilterra» dello Sri Lanka, per il suo clima fresco e le verdi colline che ricordano vagamente la campagna britannica. Visiteremo le piantagioni di the circostanti la città, tra le più celebri al mondo, e una fabbrica in cui ci verrà spiegato e dimostrato come si produce questa bevanda. Arrivati a Nuwara Eliya, avremo ancora il tempo per una visita della cittadina
  • Pernottamento a Nuwara Eliya
Giorno 10 (30/07)
  • Ore 7-8,30: Pratica di Ashtanga Yoga
  • Preparati per un’esperienza indimenticabile: lo scenografico tragitto in treno verso Ella, attraverso le piantagioni di the. Nel pomeriggio, visita della città
  • Pernottamento a Ella
Giorno 11 (31/07)
  • Ore 7-8,30: Pratica di Ashtanga Yoga
  • Sì, purtroppo siamo arrivati all’ultimo giorno del nostro viaggio, ma prima di salutarci, abbiamo ancora alcuni luoghi che vogliamo farti vedere. Durante il (lungo) tragitto verso l’aeroporto di Colombo, ci fermeremo a Galle, incantevole città nel sud del Paese, dal sapore coloniale, di cui visiteremo il celebre Forte, costruito in parte dai portoghesi e in parte dagli olandesi. Avremo un po’ di tempo libero per visitare la città e poi ripartiremo per raggiungere l’aeroporto (o Colombo su richiesta) ATTORNO ALLE ORE 20
  • È giunto il momento dei saluti… Ma non pensiamoci ora: il viaggio deve ancora iniziare. Sarai dei nostri?

Chi ti accompagna

Marianna Borga pratica yoga da oltre 20 anni e lo insegna dal 2006. Sin da bambina ha viaggiato in terre che noi umani non avremmo saputo nemmeno collocare su una mappa. Ama i pasti dell’aereo, guidare a piedi scalzi e viaggiare con il solo bagaglio a mano.

Giovanna Mancini di mestiere fa la giornalista, ma la sua passione sono lo yoga e i viaggi. Veneziana di nascita, ha ereditato i geni di Marco Polo e ha imparato a leggere le carte topografiche prima dell’alfabeto. Ama, più di ogni altra cosa, l’attimo che precede la partenza.

Riepilogando

🕰️ DURATA: 11 giorni
📅 PERIODO: 21-31 luglio 2024
🏠 PERNOTTAMENTO: Hotel cat. turistica
🧘🏻‍♂️ YOGA: Tutti i giorni
🚐 TRASPORTI: Minivan privato con a/c
📃 DOCUMENTI: Passaporto con almeno 6 mesi di validità e visto per lo Sri Lanka
🌤️ METEO: 26-33°C in pianura; 13°-18°C in montagna. Molto piovoso, clima umido
🥾 DIFFICOLTÀ: Facile

Ti piacerebbe partire con noi?

Iscriviti ora per avere il massimo risparmio
€ 1.850€ 1.660

Ultimo posto disponibile🔥

Il prezzo include (quasi) tutto:

✅ pernottamenti
✅ colazione e cena
✅ guida locale tutta per noi
✅ ticket attrazioni principali
✅ trasferimenti interni
✅ tasse governative
✅ pratica yoga
Vuoi sapere nel dettaglio cos'è incluso? Clicca qui.

Cosa serve per partire

  • PASSAPORTO necessario, con una validità residua di almeno sei mesi e con almeno due pagine bianche consecutive per il visto e timbri.
  • VISTO necessario. Tutti i viaggiatori che si recano in Sri Lanka per un soggiorno breve per affari, turismo e transito devono presentare una domanda di autorizzazione di viaggio elettronica – ETA – tramite il sito www.eta.gov.lk. La domanda di un visto a lungo termine deve essere presentata, prima della partenza, alla Rappresentanza diplomatica dello Sri Lanka competente per il luogo di residenza del richiedente.
  • Vaccinazioni: non sono al momento richieste vaccinazioni obbligatorie, ma ti consigliamo di consultarti con il tuo medico e di controllare i requisiti di viaggio su viaggiaresicuri.com/srilanka
  • Ti consigliamo anche di sottoscrivere un’assicurazione viaggio con copertura sanitaria e annullamento viaggio (l’Agenzia viaggi può assisterti in caso di necessità)